Revoca sciopero del 18 Marzo 2016

SCIOPERO 18 MARZO 2016. COMUNICAZIONE di NON PROCLAMAZIONE DA CONFEDERAZIONE SINDACALE NAZIONALE USI, fedele ai principi dell’Ait, secondo regole interne e procedure collegiali statutarie e COMUNICAZIONE CONTESTUALE DI REVOCA SCIOPERO 18 MARZO 2016, DA CONFEDERAZIONE SINDACALE NAZIONALE USI, fedele ai principi dell’Ait e di REVOCA PER I SINDACATI NAZIONALI USI, DI COMPARTO E DI CATEGORIA Ministeri – Comparto Stato, Regioni Autonomie Locali, Coord. Lav. Sanità, Poste, Comunicazione e Spettacolo, Scuola, Ricerca, e Università e Formazione, Arti e Mestieri Vari, SLAM USI, Commercio Turismo & Servizi e settore trasporti, Metalmeccanico e Industria, Agricoltura, aderenti alla Confederazione sindacale Usi Unione Sindacale Italiana.

 

Richiesta di inoltro circolare integrativa come rettifica e di comunicazione ufficiale di REVOCA SCIOPERO GENERALE 18 MARZO 2016, PER CONFEDERAZIONE SINDACALE NAZIONALE USI, fedele ai principi dell’Ait, dei sindacati nazionali e strutture sindacali di categoria settore privato,  per i comparti e aree del Pubblico Impiego a livello nazionale, con facoltà singole rappresentanze e strutture locali di Usi Ait di adesione e partecipazione a sciopero indetto il 4/2/2016 da CUB e SICOBAS.