La RETE a Taranto il 07-12-2012

Buona riuscita dell'assemblea nazionale

della rete a Taranto

 

Nella giornata del 7 dicembre 2012, circa 70 compagni rappresentanti di realtà di Taranto e di tutta Italia hanno partecipano all'assemblea nazionale di Taranto della Rete, partendo dalla realtà Ilva al centro dell'attenzione nazionale, ma non solo.

In 4 ore di interventi con momenti molto emozionanti quando parlano gli operai Ilva organismi provenienti dalla Lombardia con una delegazione articolata di compagni e associazioni di operai, lavoratori e ambientalisti, da Marghera, da Roma dalla Sicilia, da altre città italiane con adesioni e messaggi e materiali da tutta Italia dalle fabbriche della morte e dei siti inquinanti si sono confrontanti con operai Ilva associazioni ambientaliste abitanti di tamburi e statte precari disoccupati unendo qualità di analisi, polemica e passione dando vita ad una assemblea inedita e senza precedenti per Taranto e non solo, come esempio di unità dal basso.

Importante anche la discussione sulla funzione e l'organizzazione unificante della rete su scala nazionale e lancio di una nuova campagna nazionale in tutta Italia, in via di programmazione 20 assemblee con la presenza degli operai e organismi di lotta di Taranto per fare avanzare la proposta di una grande manifestazione nella città Ionica.

Nei prossimi mesi, interventi resoconti, messaggi, materiali documenti e il filmato della manifestazione nazionale a Taranto del 18 aprile 2009 saranno messi a disposizione di tutti  le realtà che ne faranno richiesta nel corso di questo mese.

 

Rete nazionale per la sicurezza sui posti di lavoro

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.