Cambio d'appalto presso la Sacra Famiglia

VERBALE D'ACCORDO

In data 22.11.2010, si sono incontrati presso la sede dellg. Fondazione Sacra Famiglia di Cesano Boscone per effettuare il cambio di appalto degli impianti ubicati presso l'Istituto a Cesano Boscone (MI) e Perledo (LC)

Presenti così le parti individuate:

La società uscente CIS srl e il Consorzio SER.INT. GROUP rappresentate dal Sig. Viglietti Francesco

La società subentrante ECO DIMAR srl e il Consorzio CON.G. & S S.C.R.L. rappresentate dal Sig.

Rocca Aldo

Le OO.SS. di categoria  ..................................................................................,  COBAS lavoro privato Sig-ra Dassa Pierangela, USI -C.T. & S. Sig. Bruzzese Sandro, FLAICA uniti- CUB e Sanità Sig. Gelli Walter Presenti le R.S.A Aziendali.

Al fine di espletare quanto previsto dal vigente CCNL Imprese Esercenti Servizi di Pulizia e Servizi Integrati/Multi servizi all'art. 4, in merito ai cambi di gestione, le parti hanno convenuto quanto segue:

1.   La società subentrante ECO DIMAR srl assumerà tutto il personale dipendente come da elenco allegato a far data dal 1.12.2010, con passaggio diretto ed immediato, senza periodo di prova, mantenendo inalterate le condizioni normative, anzianità, qualifica, livello, orario di lavoro ed economiche in essere risultati dall'applicazione del CCNL Multiservizi e dagli accordi integrativi Provinciali ed aziendali, e delle condizioni di miglior favore comunque  acquisite e documentabiliM dipendenti di cui all'allegato elenco cesseranno ogni attività  lavorativa con la società CIS a far data dal 30.11.2010 *per Cesano Boscone, Settimo Milanese e Pertinenze l'Accordo del 24/03/2009.

2. Eventuale personale assente per malattia, infortunio, maternità, aspettativa o altra causa prevista dalla Legge e con diritto alla conservazione del posto di lavoro, sarà assunto alle o medesime condizioni economiche e normative, così come sopra specificato, al rientro  dall'evento.

3.   Sono  considerate nulle  le  clausole cosiddette flessibili  e/o  elastiche  eventualmente sottoscritte unitamente alla firma del contratto di assunzione.

4.   La società uscente CIS consegnerà a tutti i dipendenti, oggetto del presente cambio di appalto, la documentazione relativa ai dati fiscali, previdenziali e legali al fine di permettere agli stessi ed alla società subentrante la corretta applicazione dei relativi obblighi, ivi compreso il trasferimento delle deleghe sindacali a suo tempo sottoscritte; RLS e RSA si ritengono riconosciute.

5.    La società uscente CIS dichiara che la liquidazione del TFR avverrà entro i termini di Legge.

6.    La società subentrante ECO DIMAR srl dichiara che il pagamento delle retribuzioni mensili avverrà entro e non oltre il 15 del mese successivo, definizione entro i primi mesi del 2011 sull'esatta data di erogazione della retribuzione mensile come prevede il vigente CCNL applicato.

7.    In caso di diminuzione delle prestazioni richieste dalla società committente, variazioni di capitolato tecnico, crisi, difficoltà economiche, necessità di riorganizzare le modalità di lavoro, l'impresa ECO DIMAR srl, si impegna a non attuare azioni unilaterali e ad avvisare tempestivamente le 00.SS. per una valutazione congiunta della situazione al fine di accedere a tutti gli strumenti disponibili per la gestione delle crisi occupazionali, compresi gli ammortizzatori sociali.

8.    La società ECO DIMAR srl, autorizza tutti i dipendenti ad acquisire la fotocopia del proprio cartellino di presenza.

9.    La società subentrante si impegna, su richieste dei dipendenti, ad attivarsi per fornire tutti gli elementi utili alla prosecuzione della cessione del credito a favore di società finanziarie indicate dal lavoratore.

10.    La Società ECO DIMAR srl si impegna a fornire alle OO.SS. tutti i dati relativi alla società, Partita IVA, Sede Amministrativa e Legale, recapiti telefonici, referenti per l'appalto.

11.    Incontro con le 0.0. S.S di categoria per una verifica dell'organizzazione del lavoro entro il 10/12/2010.

Le parti nel sottoscrivere il presente verbale di accordo si danno reciprocamente atto di aver espletato le procedure in merito al cambio di gestione secondo le modalità previste dal CCNL settore imprese esercenti servizi di pulizia e Servizi integrati/multi servizi.

 

Letto confermato e sottoscritto.