Leggi-Sentenze (123)

LE SANZIONI DISCIPLINARI POSSONO ESSERE DICHIARATE NULLE SE RISULTANO APPLICATE CON INTENTO DI MOBBINGPer illiceità del motivo (Cassazione Sezione Lavoro n. 6907 del 20 marzo 2009, Pres. Sciarelli, Rel. Monaci). Diana A. dipendente della s.r.l. I.V.M. dal 1987, con mansioni…
SENTENZA Cassazione Civile Sent. n. 15093 del 26-06-2009 Svolgimento del processo C.G. e R.C. impugnarono avanti al Tribunale di Caltanissetta i Licenziamenti loro intimati dalla Meccanica Riesi srl il (OMISSIS), chiedendo la declaratoria della loro inefficacia o nullità, nonchè dell'inadempimento…
Cassazione Civile Sez. lavoro, Sent. n. 15050 del 26 giugno 2009 c.c. art 2087 D.Lgs 19 settembre 1994, n° 626, art. 4 In tema di infortunio sul lavoro derivante dai macchinari utilizzati dal lavoratore, ove il datore di lavoro abbia…
Cassazione penale, Sez.IV, Sentenza 2 aprile 2009, n.14440 Infortunio sul lavoro, obbligo di cooperazione tra appaltante e appaltatore, concorso di colpa della vittima Infortunio sul lavoro, obbligo di cooperazione tra appaltante e appaltatore, concorso di colpa della vittima. Avv. Valter…
IL DIRITTO ALL'INDENNITA' SOSTITUTIVA DELLA REINTEGRAZIONE NELPOSTO DI LAVORO E' DISPONIBILE - Può formare oggetto di una valida transazione (Cassazione Sezione Lavoro n. 22105 del 19 ottobre 2009, Pres. De Luca, Rel.Monaci). In base all'art. 2113 cod. civ. le rinunzie…
NEL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE LA COMUNICAZIONE DELLE GIUSTIFICAZIONI VIA TELEFAX PUO' ESSERE RITENUTA VALIDA - E' un sistema di posta elettronica (Cassazione Sezione Lavoro n. 6911 del 20 marzo 2009, Pres. Mattone, Rel. Mammone). Paolino M. dipendente della s.r.l. Costruzioni Motori…
L'ELENCAZIONE DELLE IPOTESI DI GIUSTA CAUSA DI LICENZIAMENTO CONTENUTA NEI CONTRATTI COLLETTIVI HA VALENZA MERAMENTE ESEMPLIFICATIVA - Non esclude la rilevanza di altri comportamenti (CassazioneSezione Lavoro n. 24329 del 18 novembre 2009, Pres. Vidiri, Rel. Napoletano). La nozione di giusta…
SENTENZA Cassazione Civile Sent. n. 15734 del 21-10-2003 Svolgimento del processo Con sentenza 26 ottobre 1999 il Tribunale di Torino, quale giudice del lavoro di primo grado, ha condannato la s.p.a. Fiat Auto a pagare all'ex dipendente Occhiogrosso Vito la…
LA PRECISAZIONE DELLA QUALIFICA DEL LAVORATORE DISABILE NELLA RICHIESTA DI AVVIAMENTO PER COLLOCAMENTO OBBLIGATORIO INDICA LE CAPACITA' TECNICO-PROFESSIONALI NECESSARIE ALL'INSERIMENTO NELL'ORGANIZZAZIONE AZIENDALE - In base alla legge n. 68 del 1999 (Cassazione Sezione Lavoro n. 6017 del 12 marzo 2009,…