Appalti Pubblici - Comunicato Sindacale Gennaio 2017

LA SICUREZZA SUL LAVORO NON E’ UNA QUESTIONE PERSONALE NE DI BOTTEGA.

Ci dispiace constatare che parlare della questione della salute e della sicurezza sul lavoro, dia tanto fastidio, forse è il dover prendere parola e rispondere che mette in difficoltà e scoccia. Ricordiamo a tutti e tutte che contrariamente a quanto sostenuto dal signor Aquilini, l’azienda coop. Sociale Formula Sociale con una comunicazione del 23/12/2015 N° 739/PB/ff,informava che congelava la ratifica ad RLS di Valter Aquilini, avvenuta oltre un anno fà. Se all’oggi la situazione è cambiata,ne prendiamo atto. Di norma anche l’azienda dovrebbe comunicare ai lavoratori che c’è un RLS eletto e/o nominato, riconosciuto e formato.

Ricordiamo anche che nell’anno che siè appena chiuso, i lavoratori, e non il RLS, hanno chiesto l’intervento della ASL competente, per una delle postazioninon a norma, quella dellaportinerianel corridoio del settimo piano del 131L. Questa postazione come la portineria di via Ostiense 139 e i Campi Sportivi delle Torri, sono le situazioni più gravi(ma ce ne sono anche altre) che da anni, sono state e sono segnalate alle Coop e all’Università, purtroppo all’oggi senza interventi risolutori da parte delle strutture competenti.

Approfittiamo per ricordare che i corsi sulla sicurezza fatti ai nostri colleghi precari(anche se fuoril’orario di lavoro) vanno comunque retribuiti dall’azienda.

Per quel che ci riguarda, l’unico balletto, questo sì, ridicolo e surreale a cui abbiamo assistito tutti, sono stati i comunicati della Cgil relativi alla questione se diventare soci o meno di una cooperativa inquisita. Le lavoratrici e i lavoratori da questo punto di vista hanno risposto, disertando in massa le riunioni che sponsorizzavano la coop Formula Sociale e stracciando nella stragrande maggioranza le richieste per diventare soci.

Ultima cosa. Sulle elezioni e votazioni per l’RLS non abbiamo nulla da direvisto che non vi abbiamo partecipato, come non ci risulta abbiano partecipato ne altri sindacatine la maggior parte dei lavoratori, qualcosa invece la diciamo su l’assemblea che ci fu a fine settembre 2015 sul cambio d’appalto, abbiamo visto che tipo di metodi abbia utilizzato la Cgil per ottenere la maggioranza dei voti su un accordo di merda come quello da loro sottoscritto. Dopo aver terrorizzato i lavoratori prospettandoci licenziamenti di massa questi signori conteggiavano nei votanti tutti coloro che avevano partecipato all’assemblea anche se non avevano preso parte alla votazione.  Un pessimo modo per cercare di legittimare le proprie scelte filo aziendaliste.

 

RSA interna USI C.T.&S. appalto Univ. Roma 3

c/o Soc Coop Sociale Formula Sociale

 

Largo Giuseppe Veratti 25 - 00146 Roma - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - fax 06 77201444

Sito nazionale ufficiale www.unionesindacaleitaliana.eu

Segreteria nazionale USI C.T.&S e riferimenti segreteria naz. della Confederazione sindacale Usi fondata nel 1912

MILANO VIA RICCIARELLI 37 00148 tel. 02 54107087 fax 02 54107095 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

UDINE VIA G. MARCHETTI 46 33100 TEL. 0432 1533360 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Stamp.inprop. LargoVeratti25RomaGen2017